CINEMA TRA LE ROVINE / I Vichinghi R. Fleischer (1958)

12 Lug 2016, 21.00 Palazzo dei Musei

 

8TDXnc5

VIKING CONNECTION: arrivano I Vichinghi!
Cinema tra le rovine – XVII edizione
in collaborazione con Ufficio Cinema

Il Chiostro dei marmi romani come cornice per 4 film sulla civiltà dei Vichinghi e per un thriller che sorprendentemente evoca gli Uomini del Nord nella pianura reggiana, in compagnia di rievocatori di un gelido Medioevo boreale (guarda il programma di tutta la rassegna).

VICHINGHI A REGGIO EMILIA?
Italo e Livio Garavaldi, autori del noir Viking Connection, Morgan Miller edizioni

a seguire, proiezione del film
I Vichinghi R. Fleischer (1958), 114′
Storie di violenza e soprusi segnano il popolo vichingo. In mezzo a estenuanti difficoltà, il servitore Eric sposa la principessa Morgana e diviene re dei vichinghi

***
Il libro:

Viking connection, di I. L. Federson, Morgan Miller edizioni
E’ spesso difficile svelare cosa nasconde un omicidio in una terra antica e complicata come la nostra, dove il nero e il bianco non sono quasi mai completamente distinguibili.
Un corpo orrendamente mutilato, indizi che rimbalzano da un passato lontano e misterioso, un sottufficiale dei Carabinieri che deve fare i conti con le sue possibilità e i suoi limiti.
Questi i blocchi di partenza da cui scatta il racconto, in una complessa gara di velocità tra menti raffinate.
Ambientazione principale del romanzo: Le Provincie italiane di Reggio Emilia e Parma.

Il film:

Vichinghi (The Vikings) è un film del 1958 diretto da Richard Fleischer.
Si tratta di uno spettacolare film d’avventura a sfondo storico, girato negli stessi luoghi ove si svolge l’azione e presso il Canale di Leme in Istria (Croazia). Nella versione originale la voce narrante è di Orson Welles. Kirk Douglas, oltre che coprotagonista, fu anche coproduttore.
Gli inglesi di re Aella sono da tempo in guerra con i vichinghi guidati dal re Ragnar e da suo figlio Einar. I pirati catturano la nave che trasporta verso l’Inghilterra la bella principessa Morgana, destinata a sposare Aella, con l’intenzione di chiedere un forte riscatto per la sua liberazione.
Lo schiavo Eric, condannato a morte per aver lanciato contro Einar un falco che gli ha accecato un occhio, viene liberato da Egbert (un gallese alleato dei vichinghi) che ha riconosciuto in lui il legittimo erede al trono d’Inghilterra, usurpato da Aella. Eric fugge con la principessa Morgana. Durante il loro inseguimento, Ragnar viene catturato.
Aella ordina che Ragnar venga gettato in pasto ai lupi, poi fa tagliare una mano ad Eric per punirlo del suo tentativo di evitare a Ragnar una morte ingloriosa. Poiché Morgana gli rifiuta il matrimonio, la fa imprigionare in una torre. Raggiunto il campo dei vichinghi, Eric convince Einar ad organizzare una spedizione contro Aella per liberare Morgana, di cui entrambi sono innamorati. Dopo aver sconfitto Aella, i due giovani si affrontano in duello per conquistare Morgana. Einar, che nel frattempo ha scoperto che Eric è in realtà suo fratello e che Morgana è innamorata di lui, esita nell’attacco finale e si fa uccidere da Eric.
Eric sposerà Morgana, diventando re d’Inghilterra e ponendo fine alla guerra con i vichinghi.

L’iniziativa è ad ingresso gratuito e senza obbligo di prenotazione

Info:

0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2
(da lun a ven: 09.00 – 13.00 / mar, gio: 14.00 17.00)
0522 456816 Palazzo dei Musei, via Spallanzani, 1
orari di apertura
musei@municipio.re.it