Cinema tra le rovine XXI / Lo spettacolo della storia

28 Giu 2018, 21.00 Palazzo dei Musei

Cinema tra le rovine XXI° edizione
Primo piano sull’antico: lo sguardo dei maestri del cinema

Lo spettacolo della storia: la rappresentazione dell’antico nel cinema d’autore
Nicola Bassano

La XXI edizione della rassegna sposta l’attenzione sul rapporto dei grandi maestri del cinema italiano con il mondo antico, con qualche sorprendente incursione nel filone peplum. Non cambia l’ambientazione: il Chiostro dei Marmi romani, fra monumenti funerari e bàsoli della via Aemilia.
In collaborazione con Ufficio Cinema del Comune di Reggio Emilia

Giovedì 28 giugno l’appuntamento è con Nicola Bassano, per un approfondimento sul tema “Lo spettacolo della storia: la rappresentazione dell’antico nel cinema d’autore

Un’importante modalità di rappresentazione dell’eredità del peplum e del cinema storico-mitologico è riscontrabile, con regole e stratificazioni differenti, nell’ambito delle diverse pratiche autoriali che si diffondono nel corso degli anni sessanta consentendo di individuare un rapporto decisamente complesso con il materiale da cui si sono generate. Senza tralasciare un legame stretto con la contemporaneità, queste “interferenze d’autore”, hanno instillato nuova linfa vitale in un genere che all’inizio degli anni sessanta iniziava a mostrare cenni evidenti di cedimento. Partendo da questo affascinante presupposto, Nicola Bassano, storico del cinema e direttore dell’Archivio Federico Fellini del Comune di Rimini, racconterà il rapporto profondo che lega il cinema d’autore con l’antico analizzandone la rappresentazione attraverso alcune famose sequenze della storia del cinema italiano e internazionale. Godard, Pasolini , Fellini, Kubrick sono solo alcuni dei Maestri che hanno affrontato la storia antica, ognuno con la propria poetica e il proprio personalissimo immaginario creativo. I risultati sono frutto di una riflessione che in molti casi stravolge pesantemente le regole di un genere che aveva nella ripetitività di formule, figure e situazioni i propri punti di forza.

L’iniziativa è ad ingresso gratuito e senza obbligo di prenotazione

Info:

0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2
(da lun a ven: 09.00 – 13.00 / mar, gio: 14.00 17.00)
0522 456816 Palazzo dei Musei, via Spallanzani, 1
orari di apertura
musei@municipio.re.it

Musei Civici di Reggio Emilia

direzione e uffici: v. Palazzolo, 2 - 42121 Reggio Emilia
T. 0522 456477 / F. 0522 456476
scrivi a: musei@municipio.re.it

 

© MUSEI CIVICI DI REGGIO EMILIA Credits