Il tè delle Muse – Dal meteorografo di Padre Angelo Secchi alla moderna meteorologia

25 Nov 2018, 16.00 Palazzo dei Musei

Il tè delle Muse
Dal meteorografo di Padre Angelo Secchi alla moderna meteorologia
Stefano Ovi

L’incontro del Tè delle Muse di domenica 25 novembre, collegandosi alla mostra allestita in occasione del bicentenario della nascita di Padre Angelo Secchi, tratterà di Meteorologia. Secchi aveva ben chiara l’utilità dei ‘preavvisi delle burrasche’ e i suoi studi meteorologici si prefiggevano di arrivare a prevedere le tempeste per garantire sicurezza alla navigazione e alla popolazione. Come hanno drammaticamente dimostrato gli episodi estremi avvenuti nell’autunno in diverse regioni italiane, l’‘allerta meteo’ costituisce oggi un fondamentale presupposto per limitare i danni dovuti al maltempo ed è viva l’attenzione sulla loro tempestività, la loro affidabilità.

Il percorso alla scoperta degli strumenti e metodologie con cui la ricerca meteorologica si è evoluta da Secchi ai giorni nostri sarà condotto da Stefano Ovi.

L’appuntamento è per le 16, ai Musei Civici.

Al termine, alle ore 17.30, Silvia Chicchi condurrà una visita guidata alla mostra “Tutti i colori delle stelle. Padre Angelo Secchi e la nascita dell’astrofisica” 

L’iniziativa è ad ingresso gratuito e senza obbligo di prenotazione

Info:

0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2
(da lun a ven: 09.00 – 13.00 / mar, gio: 14.00 17.00)
0522 456816 Palazzo dei Musei, via Spallanzani, 1
orari di apertura
musei@municipio.re.it