Presentazione del libro “Storie di animali chiusi nell’aria”

24 Mag 2018, 16.00 Palazzo dei Musei

Storie di animali chiusi nell’aria. Spallanzani e la respirazione in vita e in morte

di Maria Teresa Monti

Giovedì 24 maggio alle ore 16.00 a Palazzo dei Musei  Maria Teresa Monti presenterà il suo libro “Storie di animali chiusi nell’aria. Spallanzani e la respirazione in vita e in morte” (ed. ETS), relativo agli studi di Lazzaro Spallanzani sulla respirazione.

Dialogano con l’autrice Raffaella Seligardi e Marta Stefani.
M. A. Centoducati e Stefano Bini leggeranno brani dagli scritti di Lazzaro Spallanzani.

Introducono l’incontro Silvia Chicchi (Musei Civici) e Stefano Meloni (Centro studi L. Spallanzani).

La carriera dello scienziato Spallanzani fu caratterizzata da una infaticabile attività di ricerca sperimentale in vari campi della Storia Naturale, dalla biologia alla fisiologia, dalla vulcanologia alla chimica. Esplorando con particolare interesse il funzionamento intrinseco degli organismi viventi si trovò ad affrontare tra gli altri il complesso problema della respirazione, che intrecciava la fisiologia con la chimica dei gas, che contemporaneamente si andava sviluppando.
Il libro di Maria Teresa Monti sintetizza l’enorme mole di esperienze effettuate da Spallanzani su questo tema, trascritte con dettaglio nei suoi appunti, conducendo il lettore a scoprire tra progressi, errori, prove e confronti, l’affermarsi del metodo sperimentale applicato alla biologia e il faticoso quanto inarrestabile emergere delle conoscenze scientifiche, perseguito con tenacia e creatività dagli scienziati del ‘700.
La presentazione, organizzata in collaborazione da Centro studi Lazzaro Spallanzani di Scandiano e Musei Civici, verrà condotta, in dialogo con l’autrice, da Raffaella Seligardi, reggiana, e Marta Stefani, fiorentina, storiche della Scienza e studiose di Spallanzani e sarà arricchita da letture di testi scelti, a cura degli attori Maria Antonietta Centoducati e Gianni Binelli.

Maria Teresa Monti insegna Storia della Scienza presso l’Università del Piemonte Orientale e lavora sulle scienze della vita d’età moderna. Ha dedicato saggi e monografie a scienziati (Haller e Spallanzani), reti (la “buona scienza” italiana d’antico regime) e istituzioni (i casi della Lombardia asburgica). Fra i suoi ultimi contributi figurano le edizioni critiche dell’”Istoria della generazione” di Antonio Vallisneri e del “Giornale degli animaluzzi” di Bonaventura Corti (Olschki, 2009 e 2010).

A richiesta verrà rilasciato agli insegnanti attestato di partecipazione.

Ingresso gratuito senza obbligo di prenotazione.

Info:

0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2
(da lun a ven: 09.00 – 13.00 / mar, gio: 14.00 17.00)
0522 456816 Palazzo dei Musei, via Spallanzani, 1
orari di apertura
musei@municipio.re.it