Regium@Lepidi 2200

1 Giu 2017, 18.00 Palazzo dei Musei

Presentazione del libro

“Regium@Lepidi 2200. Archeologia e nuove tecnologie per la ricostruzione di Reggio Emilia in età romana”
a cura di Maurizio Forte
promosso da Lions Club Reggio Emilia Host “Città del Tricolore”

Il recente volume su Reggio Emilia in età romana, curato da Maurizio Forte, sarà presentato nel Palazzo dei Musei Civici di Reggio Emilia, in via Spallanzani 1, giovedì 1 giugno alle ore 18. Interverranno Donatella Martinisi (presidente Lions Club Reggio Emilia Host), Maurizio Forte, curatore e co-autore del volume (Duke University), Elisabetta Farioli (direttore Musei Civici Reggio Emilia), Roberto Macellari (resp. collezioni archeologiche Musei Civici Reggio Emilia). L’incontro sarà moderato da Carlo Baja Guarienti (Università di Ferrara).
L’iniziativa è promossa da Lions Club Reggio Emilia Host “Città del Tricolore”.

Questo studio su Reggio in età romana dimostra un approccio metodologico particolarmente innovativo e multidisciplinare all’archeologia urbana. Riunendo le competenze di studiosi e specialisti di archeologia e storia romana, topografia, geofisica, tecnologie digitali e neuroscienze, si aprono nuovi scenari interpretativi e nuove prospettive di ricerca. La conoscenza infatti dei modelli urbani dipende da come percepiamo lo spazio cittadino in relazione al suo passato pluristratificato, all’assetto territoriale e alle diverse simulazioni spazio-temporali che le tecnologie ci consentono.
Introduzione di Vito A. Pellegrino – Prologo di Roberto Macellari – Maurizio Forte, Introduzione al volume – Maurizio Forte,

Il progetto editoriale:
Parte I ARCHEOLOGIA VIRTUALE: Maurizio Forte, Regium@Lepidi 2200, Museo Virtuale e Cyberarchaeology – Nevio Danelon, Gli aspetti sperimentali del progetto Regium@Lepidi 2200: validazione ricostruttiva e simulazione virtuale – Eva Pietroni, Il Museo Virtuale della Valle del Tevere. Dalla documentazione e ricostruzione 3D a una nuova forma narrativa basata sull’integrazione di realtà virtuale, paradigmi cinematografici e interazione naturale – Vittorio Gallese, Il corpo, lo spazio, gli oggetti e il cervello. Lo spazio archeologico “dall’interno” – Alberto Cari Gallingani, Il progetto di allestimento

Parte II REGGIO ROMANA: Luigi Malnati, Regium Lepidi: un bilancio – Alessia Morigi, Roberto Macellari, Simone Bergamini, La città invisibile. Per la Carta Archeologica e la forma urbana di Regium Lepidi – Enzo Lippolis, Regium Lepidi nello sviluppo urbano dell’Italia romana – Mary T. Boatwright, Imagining Regium Lepidi historically: a Roman town in North Italy – Marco Podini, Cantieri di scavo archeologico a Reggio Emilia fra il 2010 e il 2015: considerazioni preliminari sulla città romana – Paolo Storchi, Edifici per spettacoli a Regium Lepidi. Alcune proposte per la loro identificazione – Nicola Cassone, Il ritrovamento di CIL XI, 969: un’importante iscrizione onoraria di Regium Lepidi che si credeva perduta – Maurizio Forte, Gianluca Catanzariti, Gianfranco Morelli, Le prospezioni geofisiche nell’area di Parco del Popolo.

L’iniziativa si inserisce nel progetto “2200 anni lungo la Via Emilia” promosso dai tre Comuni di Modena, Reggio Emilia e Parma, dalle Soprintendenza Archeologia di Bologna e di Parma, dal Segretariato Regionale Beni, Attività culturali e Turismo, e dalla Regione Emilia – Romagna.
www.2200anniemilia.it

L’iniziativa è ad ingresso gratuito e senza obbligo di prenotazione

Info:

0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2
(da lun a ven: 09.00 – 13.00 / mar, gio: 14.00 17.00)
0522 456816 Palazzo dei Musei, via Spallanzani, 1
orari di apertura
musei@municipio.re.it