Il Museo per la Scuola 2018-2019

L’anno scolastico 2018-2019, in occasione dei 50 anni dei servizi didattici dei Musei Civici, prevede una serie di iniziative rivolte alle scuole e alla città, in cui emerge la mission educativa dei musei reggiani.

In particolare, le mostre incentrate sulle figure di Angelo Secchi e di Antonio Fontanesi avranno un’attenzione speciale nei confronti di bambini e ragazzi, mediante focus a loro dedicati.

Il 2019 sarà inoltre il momento per l’inaugurazione dei nuovi laboratori che andranno ad arricchire l’offerta formativa attraverso uno sguardo speciale all’innovazione nella relazione museo/scuole. I percorsi contrassegnati “Nuovi sguardi”, come sempre, sono impostati su un forte approccio interdisciplinare col quale mettere in campo diverse competenze e offrire diverse interpretazioni e punti di vista.

Musei e Food Innovation Program

Dal museo che crea ispirazione si provocano le visioni più contemporanee rispetto al tema del food in relazione anche alla fisica, alla scienza ed alle nuove tecnologie

Museo di storia della Psichiatria

Il Museo di Storia della Psichiatria proposto ai più piccoli (primaria e secondaria di primo grado) con due progetti dedicati in collaborazione con Reggio Emilia città senza barriere e FCR.
Il museo offre importanti spunti e profonde riflessioni sui temi della diversità, identità, condivisione e della cura. Questi temi verranno esplorati mettendo in campo il linguaggio del corpo, con un progetto che prevede l’intervento di un’esperta di ginnastica psicomotoria.

 

GUARDA IL PROGRAMMA del Museo per la Scuola 2018-2019

***