16
La sala intitolata People si pone come snodo e connessione tra epoche a confronto.
L’opera “Così va il mondo” di Cirillo Manicardi, che ritrae la tradizione contadina, e il Gruppo di componenti la Cooperativa Pittori di Reggio Emilia, di Augusto Mussini, chiudono l’ottocento mentre sul lato opposto i dagherrotipi dei combattenti del periodo risorgimentale fanno da contrappunto ai reggiani ritratti nel progetto fotografico “Aemillia”, che introduce alla sezione dedicata alla fotografia.