LUNGO LA VIA EMILIA / workshop

21 Mag 2016, 10.30 Palazzo dei Musei

Banner-01

Lungo la via Emilia
Un percorso tra l’archeologia visuale e le nuove rappresentazioni
Workshop

Film amatoriali, fotografie di archivi pubblici e privati e altri reperti visuali (e residuali) appartengono a una stratificazione culturale, sociale e tecnologica che prepotentemente riemerge nella contemporaneità su nuovi supporti e attraverso l’uso di nuovi dispositivi. Quali modalità di fruizione di queste fonti inedite proporre oggi? E come attivare un dialogo con possibilità di rappresentazione sempre più potenti e avvolgenti? Il workshop, proposto da un gruppo di ricerca che lavora sulla rappresentazione del paesaggio urbano nel cinema privato, intende presentare
esempi concreti e applicazioni pratiche, raccogliendo la testimonianza e l’esperienza di studiosi di diverse discipline, registi e professionisti, che nei loro differenti ambiti hanno focalizzato il loro interesse sulla morfologia, la storia e la rappresentazione dell’universo che sorge sulla Via Emilia e attorno a essa.

Tutti coloro che per motivi di studio, ricerca, produzione artistica, gestione e valorizzazione dei beni culturali o semplice curiosità si interessano ai temi proposti sono invitati a partecipare.

21 maggio 2016
Musei Civici di Reggio Emilia

10.30 – 11.00
Accoglienza e iscrizioni.

11.00 – 13.00
Introduzione del workshop
Giordano Gasparini (Comune di Reggio Emilia),
Nicola Dusi, Ilaria Ferretti e Paolo Simoni (Università di Modena e Reggio Emilia).

La via Emilia come palinsesto
Stefano Piastra (Alma Mater Studiorum Università di Bologna)
La via Emilia, asse viario portante della regione, è alla base di una complessa stratificazione di valori culturali materiali e immateriali. Temi territoriali, topografici, paesistici, letterari,
prendono forma attraverso il linguaggio visuale e il racconto. La narrazione si dipana attraverso la ripresa video integrale dell’intero tracciato viario, arricchita da approfondimenti tematici sulle emergenze visibili e invisibili, nello spazio e nel tempo, incontrate durante il percorso.

15.00 – 17.30
L’immagine della città: percorsi d’archivio tra cinema e fotografia 
Ilaria Ferretti e Paolo Simoni (Home Movies / RelabMEDIA), Marco Bertozzi (Università Iuav di Venezia), Jennifer Malvezzi (Università di Parma).
Un viaggio nel tempo attraverso materiali d’archivio, in parte inediti e presentati per la prima volta. Documenti e rielaborazioni con immagini provenienti da Rimini, Bologna, Modena,
Reggio Emilia e Parma.

17.30 – 19.00
L’immagine a 360°
Tommaso Arosio (visual designer) e Filippo Pagotto (regista)
Implementazione di nuovi dispositivi immersivi di urban media archaeology.
Con dimostrazione pratica.

Ogni opera di confessione : genesi, processo, metodologia e struttura
Alberto Gemmi e Mirco Marmiroli (registi)
La realizzazione di un filmdocumentario sull’area delle ex Officine Meccaniche Reggiane, attraverso materiali di ricerca, immagini di scena, estratto video del film.
www.ognioperadiconfessione.com

Mostrare la strada. La via Emilia fra città, mappe, media
Federico Montanari e Damiano Razzoli (Università di Modena e Reggio Emilia)
Nuove forme di microcinema territoriale: i dispositivi attuali sono sempre più modi non solo di georeferenziare ma di immergersi, entrare e navigare nei luoghi, fino al caso dei live streaming di Periscope.

Discussione finale e chiusura del workshop.

Proiezione
nell’ambito della Notte Europea dei Musei 2016

21.00
Play the City RE
Installazione Video
La città filmata dai suoi abitanti nel Novecento (anni ’40’-80). L’archivio storico dei film privati contiene gli sguardi dei reggiani come i reperti di una civiltà passata che all’interno di uno spazio museale può essere rimessa in gioco e diventare performativa.
Realizzazione Home Movies – RelabMEDIA
playthecity.homemovies.it

Informazioni generali:
Il workshop è a partecipazione gratuita.
Iscrizione obbligatoria.
Su richiesta può essere rilasciato un attestato di frequenza.
Per informazioni e iscrizione scrivere a:
info@hmomemovies.it
www.homemovies.it

Credits
Un’iniziativa di Home Movies realizzata con la collaborazione di RelabMEDIA, il patrocinio di Università di Modena e Reggio Emilia, la partnership di Comune di Reggio Emilia, Università di Padova – Dipartimento dei Beni Culturali: archeologia, storia dell’arte, del cinema e della musica, Bradypus

Il workshop rientra nelle attività di studio e valorizzazione del patrimonio audiovisivo privato realizzate da Home Movies con il sostegno della Regione Emilia Romagna
Workshop a cura di Ilaria Ferretti e Paolo Simoni
Comunicazione: Erika Vecchietti

L’iniziativa è ad ingresso gratuito e senza obbligo di prenotazione

Info:

0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2
(da lun a ven: 09.00 – 13.00 / mar, gio: 14.00 17.00)
0522 456816 Palazzo dei Musei, via Spallanzani, 1
orari di apertura
musei@municipio.re.it

Musei Civici di Reggio Emilia

direzione e uffici: v. Palazzolo, 2 - 42121 Reggio Emilia
T. 0522 456477 / F. 0522 456476
scrivi a: musei@municipio.re.it

 

© MUSEI CIVICI DI REGGIO EMILIA Credits