Giovane Fotografia Italiana #11 Premio Luigi Ghirri 2024

26 Apr 2024 - 9 Giu 2024 Palazzo dei Musei

26 aprile – 9 giugno 2024
GFI#11 | PREMIO LUIGI GHIRRI 2024
Contaminazioni
opere di: Claudia Amatruda, Benedetta Casagrande, Noemi Comi, Massimiliano Corteselli, Camilla Marrese, Cinzia Romanin, Alessandro Truffa
Da undici anni il Comune di Reggio Emilia con il progetto Giovane Fotografia Italiana sostiene il lavoro di artiste e artisti emergenti che utilizzano il medium fotografico come riflessione sul ruolo che riveste nell’odierna cultura visiva e sui temi del mondo contemporaneo.
L’emergenza climatica sta sempre più spingendo il pensiero contemporaneo a mettere in discussione il paradigma antropocentrico che ha caratterizzato i secoli recenti. A fronte della convinzione che la natura sia uno spazio di alterità a misura e a disposizione dell’uomo – luogo incontaminato del buono e del bello, in cui in cui rifugiarsi ed evadere, o risorsa da sfruttare e plasmare – emerge l’idea che la natura non esista come condizione primigenia biologicamente determinata, e che tutto il pianeta derivi da processi trasformativi operati da soggetti multispecifici, a ciascuno dei quali andrebbe riconosciuta capacità e volontà configurativa.
Se “il pianeta è un enorme e corale giardino dove ci si coltiva tutti a vicenda” (Emanuele Coccia), l’immagine contemporanea è in grado mostrare nuove possibili relazioni tra gli uomini (nel loro essere individui, comunità, specie) e il resto del vivente, che non si fondino su un’idea di superiorità e dominio, ma esplorino gli spazi intermedi, le zone di contaminazione e di reciproca trasformazione? Che ci aiutino a uscire dal riduzionismo binario tra città e natura, controllo e anarchia, normale e difforme, utile e inutile, collocandosi nello spazio intermedio delle ambiguità, delle incertezze, degli slittamenti e delle difformità?
Le artiste e gli artisti selezionati concorrono per l’assegnazione del Premio Luigi Ghirri, che prevede un riconoscimento economico e l’opportunità di presentare una mostra personale in Triennale Milano che si svolgerà nell’inverno 2025. Dal 2023 la menzione speciale Nuove traiettorie. GFI a Stoccolma, promossa con l’Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma, offre un’altra grande opportunità per una/o tra i finalisti che potrà svolgere una residenza d’artista a Stoccolma per realizzare a una mostra a cura di IIC Stoccolma. Tre finalisti saranno selezionati per partecipare al programma di letture portfolio Photo-Match nell’ambito di Fotofestiwal Łódź previsto in giugno 2024 grazie alla partnership con il festival e a una borsa di studio a copertura delle spese di viaggio e alloggio. Infine Photoworks insieme alla Dalby Forest, Forestry England, offrono a due fotografi una residenza d’artista immersiva ed ecologica della durata di una settimana nel cuore della Dalby Forest, North Yorkshire – Regno Unito, insieme a tutoraggio, introduzione al team e agli ecosistemi della foresta e opportunità di networking.

Ingresso gratuito


Orari di apertura

26 aprile 19.30-23.00
27 aprile 10.00-23.00
28 aprile 10.00-20.00

dal 30 aprile al 9 giugno
venerdì, sabato, domenica e festivi 10.00 – 20.00
lunedì, martedì, mercoledì, giovedì chiuso

Per maggiori informazioni: gfi.comune.re.it


eventi collegati:

Venerdì 26 Aprile, ore 19.30
Palazzo dei musei – Portico dei marmi
APERTURA
GIOVANE FOTOGRAFIA ITALIANA#11 – PREMIO LUIGI GHIRRI 2024
Contaminazioni
ingresso libero

Domenica 28 Aprile, ore 11.00
Palazzo dei musei – Terzo piano
VISITA GUIDATA
GIOVANE FOTOGRAFIA ITALIANA#11 – PREMIO LUIGI GHIRRI 2024
Contaminazioni
con Ilaria Campioli, Daniele De Luigi, artiste/i in esposizione
ingresso libero

Domenica 28 Aprile, ore 12.30
Palazzo dei musei – Portico dei marmi
PREMIAZIONE
GIOVANE FOTOGRAFIA ITALIANA#11 – PREMIO LUIGI GHIRRI 2024
Contaminazioni
Intervengono
> Valentina Galloni, direzione Servizi Culturali del Comune di Reggio Emilia
> Fausto Papa, Reire srl e / and Martina Miselli, Gruppo Giovani Imprenditori Unindustria Reggio Emilia
> Assegna il Premio Luigi Ghirri la giuria composta da Giovanna Calvenzi, Alessandro Dandini de Sylva, Paola De Pietri, Adele Ghirri, Luce Lebart
> Assegnano le residenze d’artista e le borse di studio: Francesco Di Lella, direttore IIC Stoccolma; Julia Bunnemann, curatrice Photoworks, Brighton; Krzysztof Candrowicz, direttore artistico Fotofestiwal Łódź
ingresso libero

Sabato 4, 11, 18, 25 maggio e 8 giugno 2024, ore 11.30
VISITE GUIDATE alla mostra
GIOVANE FOTOGRAFIA ITALIANA#11 – PREMIO LUIGI GHIRRI 2024
partecipazione gratuita


www.gfi.comune.re.it    gfi@comune.re.it

Giovane Fotografia Italiana | Premio Luigi Ghirri è promosso dal Comune di Reggio Emilia in partnership con IIC di Stoccolma e Triennale Milano, in collaborazione con GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani, Fotografia Europea, Fotodok, Utrecht, Fotofestiwal Łódz in Polonia, Photoworks, Brighton e con il contributo di Reire srl e la sponsorizzazione di Gruppo Giovani Imprenditori Unindustria Reggio Emilia.
Il progetto GFI#11 | Premio Luigi Ghirri 2024 è realizzato grazie ai Fondi europei della Regione Emilia-Romagna

L’iniziativa è ad ingresso gratuito e senza obbligo di prenotazione

Info:

0522 456477 Musei Civici – uffici, via Palazzolo, 2
(da lun a ven: 09.00 – 13.00 / mar, gio: 14.00 17.00)
0522 456816 Palazzo dei Musei, via Spallanzani, 1
orari di apertura
musei@comune.re.it