Bottega Marcy
Gioiello di Ordine nobiliare in forme franco-tedesche del XV secolo
XIX secolo
Oro smaltato, cm 7 (diametro)

Al centro del gioiello figura un’aquila incoronata con ali estese, individuata con smalti neri, bianchi, blu e arancioni e incorniciata da un ramo che corre intorno. Secondo le note di Parmiggiani si trattava del gioiello di un ordine reale dell’Ile de France, identificazione che pare da escludere così come ogni specifico riferimento araldico. Tra le incongruenze curioso il trattamento della coda dell’aquila a palmette. Tra le fonti di ispirazione riconoscibili il gioiello con leone del Duca Guglielmo di Bavaria del 1511 conservato presso l’Historisches Museum di Monaco. (cfr. C.Blair – J.Hayward – M. Campbell, Marcy. Oggetti d’arte della Galleria Parmeggiani di Reggio Emilia, Allemandi 2008)