Collezioni e raccolte – Palazzo dei Musei

Geologia

La sezione dedicata alle Scienze della Terra intende offrire una panoramica sulle caratteristiche litologiche, mineralogiche e paleontologiche del territorio reggiano. Sono illustrate quindi in ordine cronologico e con finalità didattiche, le diverse formazioni rocciose del territorio reggiano con il loro contenuto mineralogico e, ove presente, paleontologico, dal Triassico dei Gessi della Valle del Secchia e dal Giurassico delle masse ofiolitiche, al Quaternario dei depositi continentali del pedeappennino. Particolarmente documentato il ricco contenuto fossilifero delle Argille Plioceniche e i resti di grandi mammiferi terrestri (elefante meridionale, rinoceronte etrusco) rinvenuti negli anni ’70 nei torrenti Crostolo e Modolena, a breve distanza dalla città di Reggio, mentre per quanto concerne la mineralogia sono messe in rilievo alcune specie peculiari del territorio reggiano. Tra i reperti paleontologici più importanti, il cranio di Mosasauro rinvenuto a San Valentino di Castellarano, di cui si conserva un calco, il ‘fossile di Toano’, la ‘Balena Valentina’ e le faune villafranchiane dei torrenti Crostolo e Modolena.

Share Button
Musei Civici di Reggio Emilia

direzione e uffici: v. Palazzolo, 2 - 42121 Reggio Emilia
T. 0522 456477 / F. 0522 456476
scrivi a: musei@municipio.re.it

 

© MUSEI CIVICI DI REGGIO EMILIA Credits